Crea anche tu un blog su Apertoatutti gli amici e non... | HOME
TrA SoGnI & ReAlTà

postato da » susyna il » Sabato, 28 Giugno 2008
il post risale alle ore » 22:10



- Link - commenti



postato da » susyna il » Mercoledì, 25 Giugno 2008
il post risale alle ore » 21:30

...una sigaretta rigirata fra le dita,

spire di brace dal cuore di fuoco,

un fumo quasi azzurro, come certe parole

che scivolano fuori dai bordi, come certi momenti

 e certe notti che non vengono e non vanno,

semplicemente stanno immobili come ritagli di tempo,

eterni come la morte,

vivi come la pioggia che bagna i vetri e i rumori....

la perfezione assoluta del silenzio, 

Tu fai rumore dentro,

dove nessuna orma è mai stata lasciata,

dove mai niente è stato toccato,

non hai mai dovuto cercare la mia chiave, 

Tu l'hai sempre avuta...



- Link - commenti



postato da » susyna il » Martedì, 24 Giugno 2008
il post risale alle ore » 21:58

Ho danzato nei tuoi occhi e

sulla tua musica senza toccare la terra,

appoggiata al tuo petto

ho sentito battere il mio cuore,

ho indossato i tuoi vestiti

per capire il senso della tua vita,

ho camminato, sorriso e sognato con te,

lo farò sempre, che ancora si fa pelle e memoria

quell'abbraccio immenso del cuore.

Ho pianto d'emozione sulle tue parole,

sei sceso nei miei occhi e mi sono addormentata..

sull'ultimo dei tuoi sogni!



- Link - commenti



postato da » susyna il » Sabato, 21 Giugno 2008
il post risale alle ore » 18:51

..fa si che ogni giorno si rivesta di speranza

perchè le ombre del passato non offuschino

la luce del futuro..



- Link - commenti



postato da » susyna il » Domenica, 15 Giugno 2008
il post risale alle ore » 21:15



- Link - commenti



postato da » susyna il » Sabato, 14 Giugno 2008
il post risale alle ore » 21:08



- Link - commenti



postato da » susyna il » Domenica, 08 Giugno 2008
il post risale alle ore » 20:38

 

.. e ti chiedi a volte

che cosa si muove dentro di te,

che cosa grida oppure sorride,

da dove arriva il fiato corto.

Qualche volta ti scappano i pensieri,

tante volte li segui, altre te ne vai,

a volte resti immobile,

perduta nei sensi,

ad ascoltare quell'amore

che si rivolta dentro,

che vuole vivere

e spinge come un dannato...



- Link - commenti



postato da » susyna il » Martedì, 03 Giugno 2008
il post risale alle ore » 21:40

In ogni grande impresa

non puoi fare affidamento

esclusivamente su te stesso

(ISNA-LA-WICA TRIBU' TETON SIOUX)



- Link - commenti



postato da » susyna il » Domenica, 01 Giugno 2008
il post risale alle ore » 23:32

   

 

 

 

Non mi interessa cosa fai per vivere,

voglio sapere per cosa sospiri,

e se rischi il tutto per trovare

i sogni del tuo cuore.

Non mi interessa quanti anni hai,

voglio sapere se ancora vuoi rischiare

di sembrare stupido per l'amore,

per i sogni, per l'avventura di essere vivo.

Non voglio sapere che pianeti

minacciano la tua luna,

voglio sapere se hai toccato

il centro del tuo dolore,

se sei rimasto aperto

dopo i tradimenti della vita,

o se ti sei rinchiuso

per paura del dolore futuro.

Voglio sapere se puoi sederti con il dolore,

il mio o il tuo;

se puoi ballare pazzamente

e lasciare l'estasi riempirti

fino alla punta delle dita

senza prevenirci di cautela,

di essere realisti,

o di ricordarci le limitazioni

degli esseri umani.

Non voglio sapere

se la storia che mi stai raccontando

sia vera.

Voglio sapere se sei capace

di deludere un altro per essere

autentico a te stesso,

se puoi subire l'accusa di un tradimento e,

non tradire la tua anima.

Voglio sapere se sei fedele e quindi di fiducia.

Voglio sapere se sai vedere la bellezza

anche quando non è bella tutti i giorni

se sei capace di far sorgere la tua vita

con la tua sola presenza.

Voglio sapere se puoi vivere con il fracasso,

tuo o mio,

e continuare a gridare

all'argento di una luna piena: SI!

Non mi interessa sapere

dove abiti o quanti soldi hai,

mi interessa

se ti puoi alzare dopo una notte di dolore,

triste o spaccato in due,

e fare quel che si deve fare per i bambini.

Non mi interessa chi sei,

o come hai fatto per arrivare qui,

voglio sapere se sapresti restare

in mezzo al fuoco con me, e non retrocedere.

Non voglio sapere cosa hai studiato,

o con chi o dove,

voglio sapere cosa ti sostiene dentro,

quando tutto il resto non l'ha fatto.

Voglio sapere

se sai stare da solo con te stesso,

e se veramente ti piace la compagnia

che hai nei momenti vuoti.



Scritto da un'indiana della tribù degli Oriah (1890)



- Link - commenti


ME
Ho anni
Vivo a
Segno zodiacale
Sto leggendo :
La mia canzone preferita è :
E il mio film Preferito è :
IL BLOG
TrA SoGnI & ReAlTà
Come un bambino che disegna le cose che non ha
vivo la vita sognando la realta'
LINKS
SuLlE AlI dElLa LiBeRta'
Il MiO SiTo ( prrrrrrovaaa )
(¯`Carpe Diem´¯)
susySpaceLive
MySpAcE
ARCHIVIO
ultimi giorni
Settembre 2013
Settembre 2010
Mag 2010
Aprile 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Marzo 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Mag 2008
LE COSE CHE AMO
LE COSE CHE ODIO
UNA CITAZIONE
COUNTER
013672 VISITE!
CREDITS
template by:
Template by ZOCCHI